Enigma sferico

Gianfranco Meggiato

From 04/09/2015 To 29/11/2015

Dal 4 settembre al 29 novembre, Palma Arte è lieta ed onorata di presentare al pubblico l’innovativa esibizione “ENIGMA SFERICO”.

Una mostra personale di uno dei più grandi scultori contemporanei italiani attualmente in circolazione, Gianfranco Meggiato.

Il mondo di Meggiato è un mondo di opere in bronzo che rivelano una modernità basata sulle contraddizioni, e frutto della sua inusuale volontà di penetrare a fondo ogni cosa. I bronzi di Meggiato sono lucenti figure geometriche che dialogano con forme primordiali, seducendo l’osservatore con un gioco perfetto di superficie, volume, ed eleganza.

Il percorso riprende la produzione artistica di Meggiato dagli anni 90 ad oggi, con installazioni di ogni misura e dimensione, dai “Cilindri” multiformi alle famose “Sfere erose” di diverso diametro, dal “Cubo organico” alle enigmatiche “Sfere energia” e “Sfere Conchiglia”, terminando con la recente collezione dei “Black Cube”.

In esclusiva europea Palma Arte presenta anche il grande “Totem” di 3 metri esposto alla Biennale di Venezia.

Gianfranco Meggiato nasce nel 1963 a Venezia. Ha frequentato l'Istituto Statale d'Arte di Venezia, studiando scultura in pietra, bronzo, legno e ceramica. Esordisce ancora giovane esponendo in due mostre collettive d'arte nel 1979 e nel 1984 presso la allora Opera Bevilacqua La Masa di Venezia, presentando sculture in pietra e in semi-refrattario. Dal 1998 Gianfranco Meggiato espone regolarmente in mostre e fiere e spazi pubblici in Italia e all'estero. Presente alla 54ª Esposizione Internazionale d'Arte Biennale di Venezia.