Opere pittura

Nelle opere di Luca Gastaldo il protagonista indiscusso è il cielo. Attraverso le sue striature e i suoi squarci, questo elemento ci parla di un mondo composto da luci, ombre e trasparenze capaci di creare atmosfere cariche di significato e di emozioni. Grazie all'utilizzo di tecniche molto diverse tra loro (bitume, colori a olio, stracci, pennelli, gessetti...), la pittura autenticamente romantica di Luca Gastaldo ci trasporta su un palcoscenico celeste in cui gli elementi e le sensazioni del nostro vivere quotidiano si intrecciano creando un vortice di emozioni uniche.

Biografia

Luca Gastaldo nasce a Milano nel 1983. Si laurea in pittura all’Accademia di belle Arti di Brera e dal 2006 espone in mostre personali e collettive in tutta Italia e all’estero, tra le quali si ricordano La casa di questa mia sera (2008) e La luce e il buio presso la Galleria Bianca Maria Rizzi a Milano, Tra suggestioni romantiche e vibrazioni contemporanee presso il parlamento Europeo di Bruxelles (2010); La luce e il suo contrario presso la Fondazione Bandera per l\'arte a Busto Arsizio, Varese (2011) e la tripla personale Lucenergia presso la Galleria PUNTO SULL’ARTE a Varese (2012). Negli ultimi anni l’artista è stato protagonista di numerose personali su tutto il territorio nazionale e ha partecipato frequentemente a fiere di settore. Tra le ultime mostre si segnalano Comunque a casa presso la Galleria Rubin a Milano (2017) e Sinestesie presso la Galleria PUNTO SULL’ARTE a Varese (2018).